Biografia - Viviana Dall'Ora

Vai ai contenuti

Menu principale:

Biografia

Chi sono

Ho lavorato nella pubblicità e nel marketing per 15 anni, successivamente sono stata redattrice per un settimanale di cronaca e ho curato, per un periodico, una rubrica dedicata ai libri.  
Poi...un gravissimo incidente stradale.
Il risveglio dal coma, le molteplici fratture e l'uso di un girello per ricominciare a camminare, furono determinanti per capire definitivamente la strada da percorrere, iniziata diversi anni prima.

Le radici della mia esperienza, affondano nei primi anni ’80, periodo durante il quale ho potuto sperimentare l’insegnamento di numerosi fra i più accreditati esperti in ambito olistico.

Cominciai una lunga ricerca, approcciando diverse discipline, fra le altre la Trance Dance di Frank Natale, lo Yoga con Yogacharini Anastasia Bernardi, il Rebirthing con Sondra Ray e Beatriz Santos, lo Psicodramma e le Costellazioni familiari.
Ho frequentato una scuola di naturopatia con approfondimenti sulla fitoterapia e successivamente ho avuto l'opportunità di studiare l’uso dei Fiori di Bach con Mechthild Scheffer e la Cristalloterapia con Bramagati
Iniziai inoltre un percorso di crescita personale basato sui principi dello Sciamanesimo, suddiviso in sette impegnativi livelli grazie ai quali si aprirono nuove possibilità e conoscenze fino ad approdare a quello che è poi stata la strada definitiva.
Un cammino, una scuola, che si è sviluppata in una ricerca durata dodici anni e che mi ha permesso un profondo contatto con gli elementi e con i sensi, in uno straordinario lavoro di gruppo.
Convinta che la crescita debba essere continuamente arricchita da nuove esperienze e confronti, sono molti i seminari esperienziali a cui ho partecipato, fra i tanti, di notevole rilevanza:
- incontri e sperimentazione con Cristobal Jodorowsky e Alejandro Jodorowsky 
- corsi di aggiornamento, sperimentazione e approccio alternativo basati sui Fiori di Bach 
- Teatro Psicorituale femminile con la dott.ssa Pamela Antonacci
- Psicodinamica
- Attualmente mi sto specializzando nel Counseling esistenziale.

Sono Moon Mother accreditata e Womb Keepers.

Il seguito è riconoscibile dai percorsi che propongo, aperti a chiunque abbia voglia di spostare l’attenzione a un ascolto diverso. Le proposte NON sono basate su credo religiosi ma esclusivamente su tecniche specifiche (respirazione, movimento del corpo, condivisione, ….).
Nei molti anni passati a condividere i percorsi di crescita, ho imparato ad avere pudore dei sentimenti, a rispettare la gioia e il dolore di chi mi sta vicino, a spostare il confine che ci separa dagli altri, a guardare il mondo nella sua interezza con occhi diversi, un insostituibile contribuito alla trasformazione del mio modo di pensare e di apprezzare la vita.
Basandomi sulla rivalutazione, l’apprezzamento e il riconoscimento di quello che abbiamo a disposizione, ho sperimentato per lungo tempo diversi strumenti e tecniche, che successivamente ho elaborato, adattandoli alle esigenze della vita quotidiana.

Nel 2008 ho fondato l’Associazione culturale no profit Oracolo di Wilde, che ha contribuito a divulgare in diverse città italiane (Milano, Brescia, Bergamo, Pavia, Trento, Bolzano, Torino, oltre a diverse città toscane), tecniche di autoconsapevolezza attraverso corsi e seminari. 
L'associazione Oracolo di Wilde ha ideato inoltre, il progetto Rete di Solidarietà il cui scopo è stato quello di creare un collegamento fra associazioni al fine di permettere alle stesse di acquisire maggiore visibilità ed espansione attraverso una serie di eventi e interventi nel settore sociale, ambientale, culturale. L’obiettivo è stato di enfatizzare i punti di forza delle associazioni, attraverso iniziative creative, originali, innovative, educative e coinvolgenti per la cittadinanza, affinché l'operato avesse maggior impatto divulgativo.
Fra le attività svolte, è stato incluso il contributo di lavoro volontario dei soci presso strutture private e pubbliche in linea con i principi etici dell'associazione.
Oltre ad essere una associazione non a scopo di lucro, parte dei contributi ricevuti, sono stati devoluti in beneficenza.
Nel rispetto e a sostegno dei Diritti Umani, l'Associazione ha scelto inoltre di non lavorare con banche che operano nel commercio di armamenti (Legge 185 del 9 luglio 1990).

Gli interventi proposti ad associazioni, enti, organizzazioni sono stati principalmente i seguenti:
- organizzazione di spettacoli teatrali benefici (musica, danza, recitazione, canto…)
- ricerca di sponsor
- organizzazione di viaggi per promuovere l'aggregazione sociale interna alle associazioni
ricerca di volontari e/o collaboratori
- ideazione e realizzazione di eventi di beneficenza

Alcune delle iniziative realizzate:
4 ottobre 2008 - Festa dell'Oracolo - evento olistico
13 dicembre 2008 - Concerto di beneficenza natalizio "Tra Terra e Cielo: la Luce" - sala conferenze WWF - Vanzago (MI)
21 marzo 2009 - Spettacolo di beneficenza "Musica e…" - Danza, Arte, Recitazione - Auditorium - via Meda - Rho (MI)
settembre 2009 - Festa dell'Oracolo - seconda ed. - Evento olistico
19/26 aprile 2009 - Mostra "Chi abita questo Bosco" - WWF Cascina Gabrina - Vanzago (MI)
2010 - Oasi e Dintorni - Corso di Formazione - Un approccio diverso al volontariato naturalistico
aprile 2010 - Viaggio in Irlanda - (TaraDoolin, Galway, Loop Haed, Cliffs of Moher, Connemara, Dublino)
2011/12 - Attività di volontariato nelle scuole elementari e medie di primo grado, dedicato alla salvaguardia dell'ambiente

Autrice dei libri:
Ascolta il tuo corpo - Un percorso di autoconoscenza - allegate a questo libro le carte "Tango" - Ed.Oracolo di Wilde - Lainate 2010
Il sistema dei Centri di recupero animali selvatici nella regione Lombardia - Atti Workshop - Vanzago 2010
Viaggio fra le emozioni e il corpo - Manuale per un percorso di autoconoscenza - Ed. Oracolo di Wilde, Lainate 2011

Sposata e madre di due figli, amo l'arte in tutte le su forme, grazie ai percorsi fatti sono riuscita ad esprimere le emozioni anche attraverso la creatività con la pittura, la lavorazione della creta, il tornio, la scrittura.

Il Volontariato come contributo sociale.
Fin dall'adolescenza il volontariato ha fatto parte del mio cammino. In varie forme e in vari modi.
L'approccio iniziale con l'assistenza agli anziani, gli anni passati come soccorritore, la realizzazione di eventi per le raccolte di fondi destinati a piccole associazioni locali e ad associazioni internazionali. Diversi gli ambiti: la disabilità, il primo soccorso, l'ambiente.


 

Là nel buio, nel caldo abbandono in cui ogni seme riposa.
Là, nel tempo dell' attesa che sia tempo.
Là dove s'ode il fluire di emozioni inquiete,
Fra pieghe di terre sacre e mai del tutto svelate.
Là nel vuoto, dove eternamente convivono vita, morte e vita.
Là nell'indistinto ciclico, dove io rinasco vecchia e nuova, ad ogni Luna.
(Eva D.)


 

 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu